sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Auger: un esperimento grande come il Canton Ticino


 
   
 

L'osservatorio Pierre Auger per lo studio dei raggi cosmici è stato completato: con i suoi 3000 km2 di superficie è il più esteso esperimento di fisica delle astroparticelle. La sua estensione è pari a quella della Svizzera di lingua italiana: il Canton Ticino. Si inaugura oggi a Malargue, nel cuore della Pampa Argentina. Auger è stato realizzato con il contributo dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Il fisico italiano Giorgio Matthiae (INFN e Università degli Studi di Roma Tor Vergata) è coordinatore internazionale del progetto.
L'Osservatorio, entrato in funzione circa un anno fa, è stato ora completato arrivando a coprire con i suoi 1600 rivelatori di superficie e 24 telescopi di fluorescenza, un'area di ben 3000 chilometri quadrati a ridosso della cordigliera delle Ande a 1400 metri di altezza. Questo grande occhio dà la caccia ai raggi cosmici di energia elevatissima, una pioggia di particelle cariche che costantemente attraversano lo spazio per giungere sulla Terra. La loro scoperta valse il Premio Nobel per la fisica a Victor Hess nel 1936. Nonostante si conoscano quindi da circa un secolo, sono ancora molti i misteri sull'origine e sul comportamento dei raggi cosmici. Proprio per questo è stato costruito Auger.

L'Osservatorio funziona ora a pieno regime mentre le sue prime scoperte sono state pubblicate sulle principali riviste scientifiche internazionali, da Science a Physical Review Letters, a Astroparticle Physics.
Auger, a cui l'Argentina ha dedicato persino un francobollo, è stato progettato, costruito e messo in funzione da una collaborazione internazionale comprendente 17 Paesi. Per l'Italia partecipano all'esperimento gruppi delle Università e Sezioni dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Catania, L'Aquila, Lecce, Milano, Napoli, Roma Tor Vergata e Torino, i Laboratori INFN del Gran Sasso e le Strutture INAF di Palermo e di Torino.

L'Osservatorio Auger (così chiamato dal nome del fisico francese Pierre Auger, scopritore degli sciami di raggi cosmici) è un sistema ibrido che comprende rivelatori di superficie e telescopi di fluorescenza. I rivelatori di superficie, che coprono un'area di 3000 km2, sono distanziati tra loro di 1,5 km e sono in grado di osservare gli sciami dei raggi cosmici quando colpiscono la superficie terrestre. I telescopi di fluorescenza osservano la debole luce di fluorescenza prodotta dagli sciami mentre si sviluppano nell'atmosfera. Con queste tecniche si può ricavare l'energia e la direzione di provenienza dei raggi cosmici cercando quindi di individuare le sorgenti.

Il sito web dell'esperimento con numerose immagini e filmati: http://www.auger.org

(14 novembre 2008)

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
news/070921_astronomix.shtml">Al via Astronomix!
Nel 2007 gli astrofili italiani hanno compiuto 40 anni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""