sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


Scimmie abili negli affari


 
   
 

A cura di Mariachiara Albicocco

Carlotta è un esemplare di cebo dai cornetti (Cebus apella), è una scimmia sudamericana di piccole dimensioni, grande come un gatto, ed è bravissima a fare affari, vi spiego. Carlotta messa davanti alla scelta se preferire una nocciolina o quattro semi di girasoli, non ha dubbi, sceglie il piatto più ricco! Certo, comprensibile per noi umani che abbiamo uno spiccato senso degli affari, ma per una scimmia... che per di più appartiene ad una specie con cui l'uomo ha avuto un antenato comune più di 35 milioni di anni fa.

La scoperta è stata fatta da un'etologa italiana, Elsa Addessi dell'Istituto di scienze e tecnologie della cognizione (Istc) del CNR di Roma.

Ascolta l'intervista a Elsa Addessi

Scarica il file audio in mp3


Esperimento
Recenti studi effettuati dai ricercatori dell’Istituto di scienze e tecnologie della cognizione (Istc) del Cnr di Roma - Unità di primatologia cognitiva coordinata da Elisabetta Visalberghi, hanno dimostrato che i cebi dai cornetti sono capaci di stimare quantità rappresentate da diversi oggetti simbolici e di combinarle fra loro per effettuare le scelte più vantaggiose.

La ricerca è stata pubblicata su PLoS ONE.

In una prima fase dell’esperimento i cebi hanno imparato a scambiare vari oggetti per ottenere diversi tipi di cibi. Ad esempio una fîche da poker poteva essere scambiata per un cereale glassato, una rondella di plastica per un pezzo di parmigiano e un uncino metallico per un seme di girasole. In una seconda fase, i cebi potevano scegliere tra diversi cibi oppure tra i diversi oggetti che rappresentavano i cibi (vedi foto qui sotto). Quando hanno scelto tra i cibi, le scimmie hanno rivelato preferenze transitive. In altre parole, se un cebo preferiva un cereale glassato a un pezzo di parmigiano e un pezzo di parmigiano a un seme di girasole, preferiva anche il cereale glassato al seme di girasole.


Robot, un maschio di cebo dai cornetti, ha appena scelto tre rondelle di plastica (che corrispondono ciascuna a un pezzo di albicocca secca, ) rispetto a un uncino d'ottone (che corrisponde a un cereale glassato).


Robot scambia con lo sperimentatore una rondella di plastica alla volta
per ottenere i tre pezzi di albicocca secca.

Qui sotto trovate i video degli esperimenti eseguiti dai ricercatori del CNR.

La capacità di ragionare sui simboli - cioè oggetti che rappresentano altri oggetti - ha inciso fondamentalmente nell’evoluzione dell’uomo. Per le scienze cognitive, una questione importante, ma ancora irrisolta, è se altre specie animali siano capaci di comprendere e utilizzare simboli. Gli unici dati disponibili a questo proposito riguardano gli scimpanzé addestrati al linguaggio, ma poco si sa sulle capacità simboliche di specie animali evolutivamente più distanti dall’uomo, come i cebi appunto.

Video

Video 1. Carlotta, una femmina di cebo dai cornetti, può scegliere tra tre semi di girasole (cibo C, poco preferito) e un pezzo di parmigiano (cibo B, mediamente preferito). Carlotta preferisce i tre semi di girasole.

 

Video 2. Carlotta, una femmina di cebo dai cornetti, può scegliere tra cinque semi di girasole (cibo C, poco preferito) e un cereale glassato (cibo A, molto preferito). Carlotta preferisce i cinque semi di girasole.

 

Video 3. Carlotta, una femmina di cebo dai cornetti, può scegliere tra una rondella di plastica nera (che vale un pezzo di parmigiano, cibo mediamente preferito) e quattro uncini d'ottone (che valgono ciascuno un seme di girasole, cibo poco preferito). Carlotta preferisce i quattro uncini-girasole.

 

 

Video 4. Carlotta, una femmina di cebo dai cornetti, può scegliere tra sei uncini d'ottone (che valgono ciascuno un seme di girasole, cibo poco preferito) e una fîche verde (che vale un cereale glassato, cibo molto preferito). Carlotta preferisce i sei uncini-girasole.

 

21.06.08

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS