sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Un vino del primo secolo


 
   
 

a cura di Federico Pedrocchi, Chiara Albicocco e Alberto Agliotti

 

Che gusto aveva il vino degli antichi romani? Presto potremo saperlo, grazie a un progetto dell'Istituto per i beni archeologici e monumentali del Cnr, in collaborazione con l'università di Catania. "L'idea è ricostruire per intero la filiera enologica, partendo dagli stessi vitigni e seguendo le stesse tecniche" spiega ai nostri microfoni Daniele Malfitana, direttore dell'istituto.

Grazie agli studi di agricoltura antica, i ricercatori sono stati in grado di identificare circa quindici specialità diverse di vitigni usati nel I secolo a.C. Se quindi è la scienza a garantire l'antichità della vite, a indicare metodi e strumenti per la vinificazione ci pensa la letteratura. "I poeti agricoltori per eccellenza, Viriglio e Columella, ci danno indicazioni precise su come produrre il vino, dal progetto del vigneto alla conservazione del vino in argilla" continua Malfitana.

I testi romani, in particolare il secondo libro delle 'Georgiche' di Virgilio e il 'De Agricultura' di Columella, spiegano come deve essere piantato il vigneto, quanto profondo deve essere lo scasso di fondazione, quanto le viti devono essere distanziate l'una dall'altra, come devono essere legate, curate e così via. Altrettanto precise sono le indicazioni sugli strumenti, che i ricercatori cercano di riprodurre fedelmente. Tra questi la cicogna, strumento in legno a forma di becco, che serve a garantire la distanza ideale tra una vite e l'altra — circa cinquanta centimetri, poco più di un piede romano — per avere una corretta circolazione dell'aria e la giusta quantità di luce.

L'esperimento viene condotto in un terreno ai piedi dell'Etna, su un'estensione di cinquemila metri quadrati. A quando il primo brindisi? "Non prima di tre anni."

 

Ascolta l'intervista a Daniele Malfitana.

Scarica il file audio in mp3

 

9.9.2013

 

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS