sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Salviamo lo scoiattolo rosso!


 
   
 

di Federico Pedrocchi e Chiara Albicocco

Chi potrebbe immaginare che un animaletto piccolo e grazioso possa rappresentare una minaccia? La maggior parte delle persone che passeggia nei boschi o nei parchi, se incontra uno scoiattolo, rimane affascinata e non bada alle sue caratteristiche anatomiche fondamentali.

Questi dettagli, però, fanno la differenza. Se il pelo è grigio, le orecchie sono glabre e le dimensioni sono notevoli, probabilmente si è di fronte a uno Sciurus carolinensis, scoiattolo grigio nordamericano.

Questa specie non è tipica dell'Europa, ma è stata importata dagli Stati Uniti per popolare i parchi e allietare i turisti con la loro presenza. "Lo scoiattolo grigio è una specie che, dal punto di vista ecologico, viene definita plastica - spiega Adriano Martinoli, ricercatore dell'Università degli Studi di Varese - E' infatti capace di adattarsi molto facilmente alle variazioni ambientali e questo le assicura un grande vantaggio nei confronti dei suoi competitori naturali".

Nel giro di pochi anni lo scoiattolo grigio si è così diffuso in tutta Europa, spodestando il legittimo abitante dei boschi del Vecchio Continente: lo scoiattolo rosso.

Lo Sciurus vulgaris è infatti meno aggressivo del cugino statunitense e ha per questo patito la concorrenza, accusando un evidente riduzione del numero di esemplari liberi in natura. In Gran Bretagna e Irlanda è ormai destinato all'estinzione, mentre in Francia, Italia e Svizzera la situazione è grave, ma non irreparabile.

Per questa ragione l'Unione Europea ha promosso la nascita di progetti in difesa della specie europea, con programmi di abbattimento e confinamento degli esemplari grigi. In Italia è nato il progetto ROSSOSCOIATTOLO, dedicato alla promozione di attività in favore di questi piccoli roditori.

"Il progetto si pone l'obiettivo di fermare il commercio di specie alloctone, ovvero non tipiche, così da impedire che giungano in Europa nuovi esemplari ad aggravare la situazione - conclude Martinoli - In più vengono studiati piani di cattura mediante trappole speciali per limitare la diffusione delle popolazioni già presenti".

Ascolta il servizio

Scarica il file audio in formato mp3

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS