sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Sardinia Radio Telescope


 
   
 

a cura di Federico Pedrocchi, Chiara Albicocco e Alberto Agliotti

 

Tremila tonnellate di acciaio, una torre di settanta metri di altezza e una parabola di sessanta metri di diametro che si muove con precisione millimetrica. Il Sardinia Radio Telescope (SRT) è uno dei radiotelescopi più avanzati al mondo. Si trova in località Pranu Sanguni, comune di San Basilio, a circa trenta chilometri da Cagliari. Inaugurato da poche settimane, scruterà il cielo per captare quelle onde radio che dagli anni cinquanta gli astronomi hanno imparato a sfruttare per studiare l'universo oltre i confini della luce visibile.

Per garantire la qualità delle osservazioni occorre una precisione estrema nei puntamenti, precisione che raggiunge le frazioni di millimetro per la superficie riflettente della parabola, in grado di captare onde radio fino a 100 GHz. Questa precisione va garantita anche in movimento: la Terra ruota e gli oggetti osservati compiono un moto apparente che il radiotelescopio deve seguire.

L'intera struttura può ruotare su se stessa su un binario circolare, grazie a un sistema di motori elettrici e carrelli. La parabola si muove invece in elevazione e può puntare dall'orizzonte fino alla perpendicolare al suolo (zenit). I due movimenti combinati, regolati da un controllo computerizzato, permettono di coprire l'intera volta celeste. La regolazione del movimento è molto fine, ma la potenza dei motori è tale da permettere di ruotare il radiotelescopio in pochi minuti e portarlo in posizione di riposo, ad esempio in caso di vento forte.

Abbiamo parlato del Sardinia Radio Telescope con Nicolò D'Amico, astrofisico dell'università di Cagliari e direttore di SRT.

Ascolta l'intervista a Nicolò D'Amico

Scarica il file audio in mp3

 

22.10.2013

 

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
news/070921_astronomix.shtml">Al via Astronomix!
Nel 2007 gli astrofili italiani hanno compiuto 40 anni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS