sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Miracolo?


 
   
 

a cura di Federico Pedrocchi e Alberto Agliotti

Il fatto è vero: il contenuto della reliquia si scioglie, anche se non sempre. Quando non succede, si teme che il futuro riservi cattive sorprese. Parliamo naturalmente del cosiddetto miracolo di San Gennaro e dello scioglimento di quello che per i fedeli è il sangue del patrono di Napoli.
"Abbiamo cercato di studiare il fenomeno, apparentemente straordinario, con un approccio scientifico" spiega Beatrice Mautino, biotecnologa e membro del CICAP (Comitato Italiano per il Controllo delle Affermazioni sul Paranormale). "Ci siamo chiesti se esistono sostanze con proprietà simili a quelle della reliquia. Detto altrimenti: è proprio necessario ipotizzare un miracolo oppure il fenomeno può avvenire in maniera naturale, e poteva avvenire anche secoli fa?" La reliquia infatti risale al Medioevo e una soluzione chimica moderna non potremmo accettarla. Gli studiosi del CICAP hanno usato sostanze e tecniche dell'epoca, simili a quelle che gli artisti usavano per preparare i colori, e sono riusciti a ottenere un preparato che assomiglia in tutto e per tutto al "sangue di San Gennaro": ha l'aspetto del sangue, lasciato a riposo si solidifica e ritorna liquido se sottoposto a sollecitazioni meccaniche. Questa proprietà oggi è nota come tissotropia.
L'esperimento, condotto ormai venti anni fa da Luigi Garlaschelli, ha avuto l'avallo della comunità scientifica, meritandosi la pubblicazione su Nature.
Ma nella reliquia potrebbe invece esserci davvero sangue? "Il sangue prelevato in condizioni sterili non si comporta in quel modo" continua Mautino. "Secondo alcuni potrebbe essere sangue mescolato ad altre sostanze che lo rendono tissotropico. In ogni caso, il nostro obiettivo non era dimostrare che dentro alla boccetta c'è la soluzione ottenuta in laboratorio: abbiamo semplicemente dato un'alternativa naturale. Abbiamo formulato un'ipotesi e l'abbiamo messa alla prova. Questo non risolve il mistero: per risolverlo bisognerebbe aprire la reliquia e fare un'analisi biochimica del contenuto. Una spiegazione naturale però è più semplice e quindi più plausibile."

Ascolta l'intervista a Beatrice Mautino

Scarica il file audio in mp3

28.09.2011

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS