sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Robotica creativa nella Scuola in Ospedale


 
   
 

a cura di Chiara Albicocco, Federico Pedrocchi e Giulia Maffei

La Robotica Creativa è una disciplina che da sette anni si è strutturata nell'ambito della didattica della Scuola in Ospedale "G. Gaslini" di Genova. Dal 1976 la Scuola Statale è presente in questo ospedale pediatrico. Nel reparto di emato-oncologica sono stati avviati corsi di robotica creativa rivolta a bambini di tutte le età. Durante le lezioni, i piccoli sono impegnati nella costruzione di robottini attraverso l'utilizzo di materiali di riciclo, prevalentemente chip, parti elettroniche e meccanizzate (clicca sulle immagini per ingrandirle!).


Questa attività di lavoro manuale favorisce gli apprendimenti curricolari più classici sottesi alla realizzazione dell'artefatto (matematica, elettronica, fisica e chimica), ma incoraggia anche l'inclusione scolastica e sociale del piccolo paziente.
Ai bambini viene chiesto di smontare oggetti tecnologici guasti per capire come sono fatti e poi di costruire dei robottini personalizzati.

Questo approccio è importante non solo per comprendere il funzionamento della robotica e dare sfogo alla creatività, ma anche per affrontare meglio la malattia. Ci sono bambine che, dopo la perdita dei capelli a causa della chemio, hanno costruito un robot con una folta chioma di fili elettrici, altri che, spaventati da esami diagnostici come la TAC, sono riusciti a superare la paura. I piccoli pazienti con scarse abilità motorie, dovute ai farmaci e alle cure, possono esprimere la propria creatività lavorando con materiali tridimensionali, più facili da maneggiare rispetto alle matite e alle penne per scrivere e disegnare.

 



Il bambino scopre, giocando, che tutti i pezzetti di oggetti rotti e riciclati possono essere riassemblati e dare vita a nuovi manufatti belli e funzionanti. Il bambino si immedesima e vede con positività il percorso di cura che lo porterà alla guarigione. Questi strumenti alternativi alla didattica classica permettono ai bambini ospedalizzati di apprendere, lontano dalla sede scolastica tradizionale, le nozioni di base, ma anche acquisire abilità manuali, progettuali e di 'problem solving' che hanno un valore fondamentale per chi deve affrontare un percorso clinico impegnativo e limitante.


Ci spiega quale sia l'importanza di questi innovativi strumenti didattici Immacolata Nappi, insegnate della scuola in ospedale al Gaslini.

Ascolta l'intervista!

Scarica il file audio in mp3

25.06.2014

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS