sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


La risata contagiosa dei babbuini


 
   
 

a cura di Federico Pedrocchi, Chiara Albicocco e Alice Bellincioni

I babbuini ridono tra loro, esattamente come noi umani. Questa la scoperta fatta da un gruppo di ricercatori italiani dell'Università di Parma, del Museo di Storia Naturale dell'Università di Pisa e dell'Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR di Roma.

Si tratta della Rapid Facial Mimicry (RFM): la risposta automatica alle espressioni altrui. Questa capacità - che coinvolge il sistema neuronale specchio - è stata già dimostrata negli umani e in alcuni primati. Ma il gruppo di ricercatori italiani ha individuato questa capacità anche nel Theropithecus gelada, un babbuino endemico dell'Etiopia (abbiamo già parlato di questo babbuino e delle sue strategie riproduttive). I tempi di 'riflesso' poi sono tipicamente umani: meno di un secondo per suscitare una risposta, che è esattamente a specchio.

Quattro anni di studi e oltre 1500 ore di osservazione sono serviti per individuare questo fenomeno che "è pervasivo e si trova in tutte le classi di sesso e di età" - come ci racconta Elisabetta Palagi, primatologa dell'Università di Pisa. Da non confondere con una semplice smorfia, questa risata si manifesta con "un'espressione facciale che viene fatta in modo costante e ripetuto, con una serie di sequenze motorie ben precise", come spiega Palagi.

Le sequenze individuate dai ricercatori riguardano momenti in cui i babbuini gelada giocano tra loro. Questi comportamenti etologici sono detti play fighting - "lotte giocose" - infatti gli individui che li eseguono cercano di essere acchiappati, di mordicchiarsi e di simulare una lotta. "L'animale in quel momento prova piacere e divertimento", così conclude Palagi.

Il fenomeno è più accentuato quando si tratta di individui con rapporti affettivi forti, come nel caso di mamma e figlio, in cui i comportamenti della madre spesso vengono imitati dal piccolo. Questo è un fenomeno che noi esseri umani conosciamo benissimo.

Ascolta l'intervista a Elisabetta Palagi

Scarica il file audio in formato mp3

 

10.04.2013

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS