I servizi e le interviste
di Moebius


Mai più calamite nello stomaco delle mucche


 
   
 

Mai più calamite nello stomaco delle mucche. Ma cosa ci fa una calamita nello stomaco di una mucca? Proviamo a capirlo.

Il cibo usato negli allevamenti è un miscuglio di fieno, mais, soia e semi di lino, triturati e distribuiti nelle mangiatoie da appositi carri miscelatori. Gli alimenti provengono da terreni all'interno degli allevamenti o da aziende esterne, luoghi in ogni caso immersi nell'attività umana, circondati da case, strade, cantieri. Nelle coltivazioni finiscono sacchetti di plastica, lattine, filo di ferro, chiodi. Ma se le impurità più voluminose possono essere eliminate con facilità, i frammenti più piccoli si mescolano col mangime e vengono ingurgitati dagli animali. Col passare del tempo, provocano infiammazioni e lacerazioni interne, quasi sempre letali.

Ecco spiegate le calamite: nello stomaco della mucca vengono introdotti cilindri magnetici per trattenere il ferro e contenere il danno. Una soluzione a metà, visto che la calamita rimane nello stomaco per tutta la vita dell'animale e nel giro di qualche anno diventa a sua volta un problema.

Francesco Forcolini, dell'azienda bergamasca CAT snc, ha brevettato una proposta migliore, forse risolutiva: una camera magnetica rotante che filtra il mangime all'uscita dai carri miscelatori, prima che si riversi nelle mangiatoie. Si tratta di una specie di gabbia, le cui sbarre contegono magneti permanenti che trattengono tutti i resudui di ferro e lasciano passare il foraggio, come si vede nel video qui sotto.

In passato una soluzione simile, con piastre magnetiche sul fondo del carro, si è rivelata poco efficace perché l'attrazione magnetica agisce solo sulla base dello strato di mangime. La camera magnetica rotante consente invece di filtrare tutto ciò che esce dai carri miscelatori.

Un'innovazione ancora poco diffusa, che aiuterebbe a risolvere un problema non secondario e ad alleviare almeno in parte i disagi degli animali.

 

Ascolta l'intervista a Francesco Forcolini

Scarica il file audio in mp3

 

Torna alle storie d'innovazione

 

28.04.2013

 

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS