sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Ig Nobel 2012, ecco i premi per le ricerche più improbabili


 
   
 

di Chiara Albicocco, Alberto Agliotti e Claudio Dutto

Sono arrivati anche quest'anno: nella notte di giovedì 20 settembre sono stati assegnati gli Ig Nobel 2012, i premi per le ricerche più improbabili "che prima fanno ridere e poi pensare". Si tratta di un riconoscimento che fa da contraltare al ben più blasonato premio Nobel, ma che non ha lo scopo di denigrare gli autori degli studi. A conferirlo è la Improbable Research, organizzazione statunitense che raccoglie ed esamina le più bizzarre ricerche scientifiche e seleziona ogni anno i vincitori per ogni disciplina.

Come si legge sul sito ufficiale, lo scopo dell'Ig Nobel è stuzzicare la curiosità delle persone e invitarle a chiedersi sempre come valutare se qualcosa è davvero importante o meno, nella scienza come in tutti gli altri campi.

Nella cornice del Sanders Theatre dell'Università di Harvard, in Massachusetts, quando in Italia era circa l'1:00, si è svolta la cerimonia di premiazione, come ogni anno divertente e autoironica, nel pieno spirito dell'iniziativa.

Ascolta il servizio

Scarica il file audio in formato mp3

Ecco l'elenco dei vincitori di quest'anno:

Psicologia: Anita Eerland e Rolf Zwaan (Olanda) e Tulio Guadalupe (Peru, Russia, Olanda), per il loro studio "Inclinarsi a sinistra fa sembrare la Torre Eiffel più piccola”, pubblicato su Psychological Science, vol. 22 no. 12, December 2011, pp. 1511-14.
Ritira il premio Tulio Guadalupe perché Anita Eerland e Rolf Zwaan si sposeranno tra due giorni.

Pace: SKN Company (Russia), per aver convertito vecchie munizioni russe in diamanti.
Ritira il premio Igor Petrov.

Acustica: Kazutaka Kurihara e Koji Tsukada (Giappone), per aver creato lo SpeechJammer, un particolare strumento che disturba il discorso di una persona riproducendo lo stesso con un ritardo di 200 millisecondi.

Neuroscienze: Craig Bennett, Abigail Baird, Michael Miller e George Wolford (USA), per aver dimostrato che i ricercatori, usando complicati strumenti e semplici statistiche, riescono a vedere un’attività cerebrale senza significato ovunque, persino nei salmoni morti.

Chimica: Johan Pettersson (Svezia e Rwanda), per aver spiegato perché, in certe case della città svedese di Anderslöv, i capelli delle persone diventano verdi.

Letteratura: US Government General Accountability Office, per aver pubblicato un report sui report sui report che raccomandano la preparazione di un report sul report sui report sui report

Fisica: Joseph Keller (USA), Raymond Goldstein (USA e UK), Patrick Warren (UK) e Robin Ball (UK), per aver studiato le forze che danno la forma ai capelli quando sono raccolti in una coda di cavallo, pubblicato su Physical Review Letters, vol. 198, no. 7, 2012.
Nell'occasione la commissione ha riconosciuto a Joseph Keller la paternità di una ricerca premiata nel 1999 con l'Ig Nobel per la fisica e gli ha conferito il riconoscimento a tredici anni di distanza. Grazie a quello studio, dedicato al modo corretto nel quale si deve inzuppare un biscotto, Keller è il primo ricercatore ad essersi aggiudicato per ben due volte il premio in oltre vent'anni di tradizione.

Fluidodinamica: Rouslan Krechetnikov (USA, Russia, Canada) e Hans Mayer (USA), per aver studiato la dinamica dello sciabordio dei liquidi per capire cosa succede quando una persona cammina con una tazza di caffè in mano, pubblicato su Physical Review E, vol. 85, 2012.
Ritira il premio Rouslan Krechetnikov.

Anatomia: Frans de Waal (Olanda, USA) e Jennifer Pokorny (USA), per aver scoperto che gli scimpanzé possono identificare altri scimpanzé attraverso immagini dei loro sederi, pubblicato su Advanced Science Letters, vol. 1, 99–103, 2008.

Medicina: Emmanuel Ben-Soussan e Michel Antonietti (Francia), per aver spiegato ai medici come minimizzare le possibilità che un paziente scoppi durante una colonscopia, pubblicato su World Journal of Gastroenterology, vol. 13, no. 40, October 2007, pp. 5295–8.
Ritira il premio Emmanuel Ben-Soussan.

Ecco il video completo della cerimonia di premiazione

24.09.12

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS