sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Il satellite al guinzaglio


 
   
 

a cura di Federico Pedrocchi, Chiara Albicocco e Alberto Agliotti

Domanda di Carlo
Che fine ha fatto il satellite Tethered? È stata abbandonata l'idea? E per quale motivo?

Risponde Patrizia Caraveo, direttrice di IASF Milano, Istituto di Astrofisica Spaziale

Era un dimostratore tecnologico per mettere alla prova un'idea che aveva la semplicità del genio. Il genio era quello di Bepi Colombo, grandissimo professore di Fisica spaziale dell'Università di Padova e habitué della NASA. L'idea era sfruttare il campo magnetico terrestre per ricavare energia elettrica. In che modo? Con un filo di metallo conduttore ancorato a uno shuttle o alla stazione spaziale e disposto in modo da essere un prolungamento del raggio terrestre, quindi perpendicolare alla superficie terrestre e all'orbita. La Terra è una grande calamita, un dipolo con un polo nord e sud collegati dalle linee di campo magnetico, un campo di forza che le bussole possono rilevare (noi ce ne accorgiamo molto meno). Come spiega la legge di Faraday, muovendosi nel campo e tagliandone le linee di forza il filo "ruba" energia al campo stesso e può ad esempio caricare le batterie di un satellite in orbita intorno alla Terra. Idea geniale, ma non facile da attuare. Il problema è srotolare il filo in assenza di gravità. In realtà la gravità continua ad esserci, ma la stazione spaziale si muove in modo da essere sempre in caduta libera rispetto alla Terra, quindi tutto fluttua e il filo non si srotola facilmente. L'esperimento è stato tentato due volte (vedi sito NASA). La prima volta (missione TSS, Tethered Satellite System) il filo si è subito ingarbugliato e dopo numerosi tentativi di liberarlo gli astronauti hanno dovuto tagliarlo per evitare che diventasse pericoloso. La seconda volta (missione TSS-1R) si è riusciti è srotolarlo quasi del tutto e si è visto che poteva funzionare, ma poi il filo si è spezzato.
Insomma, è un'idea brillante, ma la sua implementazione si è mostrata più difficile del previsto.

Ascolta l'intervista a Patrizia Caraveo

Scarica il file audio in mp3

Torna alle domande

19.07.2011

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS