sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Campate in aria


 
   
 

a cura di Federico Pedrocchi, Chiara Albicocco e Alberto Agliotti

Domanda di Massimo
Come fanno i ragni a fare ragnatele lunghissime da un albero all'altro? Come fanno a tirare il primo filo?

Risponde Emanuele Biggi,divulgatore scientifico e fotografo naturalista, curatore del sito anura.it

Per riuscire in un'impresa che sembra impossibile, il ragno sfrutta il vento. Tesse un primo filo e aspetta che una folata lo sposti fino a farlo impigliare dalla parte opposta. Su questa prima struttura il ragno costruisce l'intera tela, che è appiccicosa ma anche molto resistente, circa dieci volte più resistente ed elastica dell'acciaio e circa il 70% rispetto al kevlar. Questo la rende molto interessante per lo studio di nuovi tessuti e attrezzature ad alta resistenza.


Ragni come Spider-Man?

Ultime notizie in materia di ragni: alcune specie secernono la tela dalle zampe. È una scoperta recentissima (Qui l'articolo originale).
Un gruppo di ricercatori americani ha studiato tre specie diverse di tarantola. Si tratta di ragni di una certa dimensione, che raggiungono i 60 grammi di peso e producono una sostanza setosa simile alla tela per aderire meglio alle superfici verticali. Una caduta potrebbe infatti essere fatale. Osservando al microscopio le zampe di questi animali, gli scienziati hanno scoperto che la sostanza è prodotta da microstrutture simili alle filiere, le ghiandole che secernono la tela e che di norma si trovano sull'addome. Stan Lee non poteva saperlo, però.

Ascolta l'intervista a Emanuele Biggi

Scarica il file audio in mp3

Domanda di Alfio
Come fanno invece nelle cantine, nelle case, dove le folate di vento non ci sono?

In casa c'è sempre una lieve brezza, dovuta anche solo ai nostri movimenti, e la leggerissima seta della tela viene trasportata facilmente. Diverso il caso delle cantine, dove non c'è movimento d'aria e i ragni sfruttano gli angoli dei muri. Fissano la seta in un punto e camminano verso la parete opposta, facendo attenzione a non toccare il muro con la tela. Costruita la prima struttura il gioco è fatto. Possono agire in tranquillità perché in cantina non ci sono predatori, a parte qualche ciabatta ogni tanto.

Ascolta l'intervista a Emanuele Biggi

Scarica il file audio in mp3

Torna alle domande

27.09.2011

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS