sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Non rompetevi la testa con i brain trainings... non diventerete più intelligenti!


 
   
 

a cura di Chiara Albicocco

Chi di noi almeno una volta nella vita non ha risolto test o quesiti del tipo:

La somma dell'età di 6 ragazzi è di 64 anni. Quale sarà la loro somma fra 6 anni?

Oppure

Un ragazzo ha 4 anni e sua sorella è tre volte più grande. Quando lui avrà 12 anni, quanti anni avrà la sorella?

E così via… ci sono quelli che rispondono esattamente dopo pochi secondi e quelli che dopo mezz'ora non ne vengono a capo.
Ultimamente impazzano tra i giovani e non software e giochini per misurare l'intelligenza. Ma questi quiz, che diciamolo, sono abbastanza divertenti, tengono davvero allenata la mente? E misurano davvero il nostro quoziente intellettivo?

Nature, la prestigiosa rivista scientifica, ha pubblicato uno studio britannico sul tema: alcuni ricercatori hanno analizzato più di 11mila giocatori per 6 settimane, per 10 min. al giorno, tre volte a settimane.
I soggetti in esame sono tati divisi in tre gruppi:
- Nel primo gruppo i partecipanti dovevano risolvere quiz di ragionamento e di cultura generale, misurando le loro abilità di risolvere i problemi
- Il secondo gruppo doveva risolvere quesiti e indovinelli tramite i noti videogame che si trovano in commercio che misurano le prestazioni cerebrali.
- Il terzo, che era il gruppo di controllo, doveva rispondere a quiz e domande di cultura generale on line, cioè su internet.

Bene volete sapere quali sono stati i risultati? C'è stata qualche differenza intellettiva tra i vari gruppi dell'esperimento? La risposta è no!
La ginnastica per la mente, il brain training, non serve a farci diventare più svegli e arguti. Non fa danno ovviamente...
E' dello stesso avviso lo psicologo Paolo Legrenzi del dipartimento di psicologia cognitiva all'università IUAV di Venezia.

Ascolta l'intervista a Paolo Legrenzi

Scarica il file audio in mp3

06.05.10

 

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS