sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Dal centro della Nebulosa dell'Aquila


 
   
 

Sono immagini prese dalla Terra, con i telescopi che l'ESO (European Southern Observatory) ha collocato a La Silla, in Cile.

Quella che vediamo qui sotto è una zona centrale della Nebulosa dell'Aquila, nota fra gli astronomi come un laboratorio per la produzione di stelle, definizione che nasce dalla elevata densità di materia presente in tutta la nebulosa, e in particolare in questa zona.


Clicca sulla nebulosa per ingrandire l'immagine

Cliccate e ingrandite e quello che vedrete vi darà la sensazione, appunto, della forte densità di cui si è appena detto.

Immagini scattate dalla Terra, si diceva, e questo è un dato importante perché significa che negli ultimi anni si è verificato un avanzamento tecnologico di grande portata. La capacità di fissare dettagli finora l'abbiamo riscontrata nei telescopi posti in orbita e quindi al di fuori del diaframma atmosferico. Hubble è il più noto di questi telescopi; ne stanno per entrare in funzione di molto più potenti e questo significherà ottenere immagini che ora probabilmente non siamo nemmeno in grado di immaginare.

Destarono, infatti, grande meraviglia quella scattate da Hubble anni fa, rivolte alla stessa zona dell'Aquila da cui proviene quella che qui vi proponiamo. Cliccate e ingrandite quella che trovate qui sotto.


Clicca sui Pilastri per ingrandire l'immagine

Questi tre grandi corni sono noti come i Pilastri della Creazione (Pillars of Creation), che Hubble ha fissato con estrema definizione. Si tratta di concentrazioni elevatissime di materia, tanto elevate da essere caratterizzate da una forza gravitazionale in grado di fare "precipitare" la materia stessa in una stella. Da qui la definizione della Nebulosa dell'Aquila come "nursery" di stelle.

Nel sito dell'ESO, troviamo una immagine della nebulosa ad altissima definizione (pesa 148 megabyte).


Clicca sull'Aquila per ingrandire l'immagine

Da questa immagine abbiamo estratto la zona centrale - che è presente anche nella prima foto dell'articolo - ovvero quella relativa ai Pilastri. Quella di Hubble è sensibilmente più nitida, ma è anche presa da una angolazione diversa. Curiosamente il nostro occhio intravede in questa immagine una specie di grande animale, una sorta di Godzilla.
Un po' come capita con le nuvole, e qui abbiamo a che fare con nebulose, dopotutto. Solo che i Pilastri sono mediamente lunghi 4 anni luce.

 

 

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
news/070921_astronomix.shtml">Al via Astronomix!
Nel 2007 gli astrofili italiani hanno compiuto 40 anni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS