sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


I tremori prima dell'eruzione


 
   
 

a cura di Mariachiara Albicocco

Ricreare un'eruzione vulcanica in laboratorio, in cui il vulcano è ricavato da un cilindro di basalto di 10 cm proveniente dall'Etna, è possibile!! Ci è riuscito un gruppo di vulcanologi internazionale. Tra i ricercatori impegnati nello studio, un ruolo fondamentale lo ha giocato un italiano: Sergio Vinciguerra, ricercatore precario dell'INGV, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.
La ricerca si è guadagnata una pubblicazione su Science perchè i geologi sono riusciti per la prima volta ad isolare ed identificare i segnali sismici , i cosiddetti tremori, che precedono le eruzioni.

Ascolta l'intervista a Sergio Vinciguerra

Scarica il file audio in mp3

La ricerca
Un campione di basalto dell'Etna è stato sottoposto a carichi equivalenti a quelli agenti nell'edificio vulcanico, mentre si registrano i segnali sismici. Il campione, dotato di un foro centrale per simulare un condotto vulcanico, genera microterremoti ad alta frequenza durante la deformazione e fratturazione, mentre tremori a bassa frequenza vengono scatenati dalla decompressione dei fluidi intrappolati nelle microfratture. Questa varietà di segnali sismici può essere analizzata proprio come gli eventi sismici, che avvengono su scala più grande, negli edifici vulcanici. La ricerca è stata recentemente pubblicata sull'ultimo numero di Science (Laboratory simulation of volcano seismicity - Vol. 322 ottobre 2008).
"La sismicità nei vulcani è strettamente correlata alle deformazioni del suolo, alle faglie e ai movimenti dei fluidi vulcanici all'interno dell'edificio - spiega Sergio Vinciguerra, dell'INGV, uno degli autori dello studio - . La classificazione e l'interpretazione dei segnali sismici che precedono le eruzioni vulcaniche sono problemi aperti nella sismologia dei vulcani, infatti, l'intrusione di dicchi e la risalita del magma all'interno di condotti/fratture genera segnali sismici con diverse caratteristiche, che i vulcanologi devono interpretare durante le fasi pre-eruttive. Gli esperimenti e le analisi strutturali dei campioni ci hanno permesso di identificare e discriminare i meccanismi fisici che generano i diversi segnali sismici".

18.10.08

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
[an error occurred while processing this directive]
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""