sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Tutankhamon, figlio di un incesto


 
   
 

Non era una moglie qualunque, ma la sorella. Vi stiamo parlando di Tutankhamon, come figlio. E del papà, il faraone Akhénaton, che muore nel 1317 a.C. Non si era mai capito con chi Akhénaton si fosse accoppiato per generare Tutankhamon. Recentemente un gruppo di ricerca di genetisti tedeschi, lavorando su alcune mummie, ha scoperto che Akhénaton si era unito alla sorella.
La ricerca ha analizzato 12 mummie di donne dello stesso periodo in cui visse Akhénaton.
Come si fa a capire che fossero coetanee? E' un dato che si conosce da tempo, infatti tutte quelle mummie portano sulle bende sigilli, tipici del regno di Akhénaton.
Però, diversamente da quanto si è trovato in altre tombe, i nomi dei defunti erano cancellati. Questo fatto dipende dalle vicende che segnano la vita del faraone Akhénaton, che fu un eretico rispetto alla cultura tradizione egiziana, soprattutto per aver instaurato il culto di un dio solo, Aton. Un gesto estremo in una cultura religiosa che ha sempre vissuto adorando molte divinità. Alla morte di Akhénaton tutte le sue regole furono sovvertite, si tornò alla tradizione e la sua figura cadde in disgrazia.
Ma torniamo alle 12 mummie: dopo una serie di analisi, con l'incrocio fra il DNA di Akhénaton, quello dei 12 reperti, e quello di Tutankhamon, l'indagine si è ristretta a due mummie.
E quando l'analisi si è spinta più in profondità si è capito che solo una delle due poteva essere la madre. Il DNA relativo segnala che questa donna era una sorella di Akhénaton.
Ora, sarà bene ricordare che è Nefertiti, colei che la tradizione - quella scritta per esempio sui bassorilevi di Amarna, in Egitto - racconta essere stata la sposa ufficiale di Akhénaton. E questi racconti narrano come lei avesse partorito sei figlie femmine e poi un settimo maschio.
Il gruppo di genetisti, consultandosi con storici dell'Egitto, ritiene probabile che il Faraone abbia seguito i parti successivi della sua sposa Nerfertiti e, arrivando la sesta femmmina, avendo l'intenzione di lasciare il regno a un maschio, si sia 'discretamente' rivolto alla sorella. Akhénaton aveva quattro sorelle, per l'esattezza, e di loro si conoscono anche i nomi, ma non si sa quale sia quella incestuosa.
La scoperta è importante. Senza dubbio si riflettera su quell'altro settoredi indagine che si occupa della vita breve e tragica di Tutankhamon, che morì meno che ventenne e il cui corpo pare fosse segnato da molti e gravi acciacchi. Causa di un accopiamento tropo stretto dal punto di vista genetico? Non è sicuro che questo genere di conseguenze siano così dirette però certo il problema esiste e le probabilità non sono basse.
Questa è la storia di di Akhénaton e di sua sorella.

21.05.10

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Links

> Tutankhamon, figlio di un incesto

> Svelati i misteri sulla morte e
sulla dinastia di Tutankhamon

> La bellezza di Nefertiti
rivive dopo 3.000 anni

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS