sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Ventimila leghe sotto i mari
    Alessandro Isidoro Re ha intervistato Tiziana Sgroi, oceanografa e ricercatrice dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: sul blog di Moebius il servizio che mostra il nuovo progetto Seismofaults
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Aiuto: le zanzare!
    Sono una vera e propria ossessione estiva. L'entomologo dell'Università di Udine Renato Zamburlini racconta storia ed "ethos" di questo fastidioso animale. E spiega finalmente se è vero che esistono persone geneticamente predisposte alle loro punture

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Staminalia, ovvero
il "circo" delle staminali



"Staminalia" di Armando Massarenti, edito da Guanda




L'autore Armando Massarenti è filosofo e anche giornalista, per l'esattezza curatore delle pagine di Scienza e Filosofia dell'inserto domenicale del Sole 24 Ore.
Le due qualifiche di Massarenti sono entrambe coinvolte nella organizzazione del testo. C'è una parte di inchiesta, una raccolta ampia di documentazione che riguarda i momenti e gli attori principali della vicenda relativa all'uso delle cellule staminali. Staminalia, che rimanda a immagini come Mirabilia (e cioè"se ne vedono di tutte"), sta a significare che intorno a questa vicenda si è sviluppato un clima e delle modalità di discussione che hanno tutte le caratteristiche del caos di luci, polvere e ruggiti di un circo, ma non sono altrettanto divertenti.


Ci si sta dividendo fra accuse di fondamentalismo, da una parte, e assassinio, dall'altra, chiudendo la porta a un esame obiettivo degli ingredienti in campo, dal quale è assolutamente possibile ricavare quale forma debba avere il confronto e il lavoro di approfondimento che devono essere praticati:
Qui interviene la proposta che, come filosofo, suggerisce Massarenti. In parte, per dirla con una espressione da spettacolo di Zelig, il suggerimento è "stiamo calmi che ne usciamo". Perché evidente, in certi casi in modo spettacolare, è la nevrosi che emerge da alcune tesi che attraversano il dibattito. Con argomentazioni più dense, l'autore riesce anche a farci capire come vi siano delle percezioni del reale, dei sentimenti che noi tutti, come specie, abbiamo già elaborato e introiettato, in merito a ciò che "fisicamente" percepiamo come "vita", che è paradossale non siano contemplate dal dibattito di questi anni.

Ascolta l'intervista di Federico Pedrocchi a Armando Massarenti nella puntata di Moebius del 27 settembre 2008.

 

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
[an error occurred while processing this directive]
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""