sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Il fisico che visse due volte


 
   
 

a cura di Maurizio Melis

C’è un cratere, sulla Luna, che porta il suo nome, Lev Davidovich Landau. Uno dei più grandi scienziati del secolo scorso.
Pochi conoscono il suo nome. I matematici e i fisici sono quelli che lo conoscono di più.
Ha fatto ricerche fondamentali in molti campi. Era un teorico, uno che va alla ricerca delle ragioni profonde dei fenomeni. Uno dei settori in cui ha dato di più è quello dei superfluidi.
L’elio, per esempio, diventa superfluido a temperature di 270 gradi sottozero. Se avete una bella pentola con dentro due centimetri di elio e lo portate allo stato della superfluidità, questo viene su, risale lungo le pareli della pentola, come una cascata al contrario.
E' uscito un nuovo libro che ce lo racconta. Vi attenderete un servizio che spiega le sue ricerche. Non è così. Sappiate solo che prima o poi qualcuno dovrà fare un film sulla vita di Landau. Per ora, invece, c'è questa lunga intervista a Fabio Toscano, autore del libro "Il fisico che visse due volte. I giorni straordinari di Lev Landau, genio sovietico". La trovate nel riquadro di fianco.

Il libro

Il fisico che visse due volte.
I giorni straordinari di Lev Landau, genio sovietico
"
Ed. Sironi

Gennaio 1962: Lev Landau, ferito in un incidente automobilistico, è in condizioni disperate, ma la sua mente eccezionale non può, non deve morire. I migliori medici d’Europa accorrono a Mosca per aiutare i colleghi sovietici, i fisici organizzano una rete internazionale di solidarietà. Ma, nonostante tutti gli sforzi,il cuore di Lev smette di battere.

In flashback, si torna al Landau ragazzo all’ombra della Rivoluzione d’ottobre, passando, tra le due guerre mondiali, alla formazione scientifica e al grand tour alla corte di Bohr, Heisenberg, Pauli e Dirac. Si arriva poi alle vette nella ricerca, alla fondazione della famosa scuola di fisica e alla stesura del celeberrimo Corso di fisica teorica, mentre crescono anche tra gli scienziati le tensioni dovute al regime staliniano.

Geniale, stravagante, polemico e iconoclasta, negli anni Cinquanta Landau è già una leggenda tra i fisici di tutto il mondo. In patria, il regime lo ripaga con un anno di prigione per crimini antisovietici: anche se in seguito parteciperà al progetto atomico URSS e riceverà onori e riconoscimenti, non avrà mai più il permesso di uscire dai confini del Paese.

Il finale di questa storia riserva un miracolo e una sorpresa, ma lasciamo al lettore il gusto di scoprirli nelle pagine di Fabio Toscano, un distillato di interviste ai protagonisti, di certosine indagini sulle fonti e di autentica ammirazione per il maestro Landau.

Lev Landau (1908-1968) è stato forse il massimo esponente della fisica teorica in Unione Sovietica, e di certo uno dei più grandi scienziati del XX secolo. Considerato l’ultimo enciclopedista della fisica per i suoi fondamentali contributi in numerosi campi della disciplina, ha vinto il premio Nobel nel 1962. A lui si deve anche il più celebre e sistematico trattato di fisica teorica mai pubblicato.

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
[an error occurred while processing this directive]
IIntervista a Fabio Toscano

E' divisa in capitoli e preceduta da un sunto, se volete cavarvela in 5 minuti.

Ascolta il sunto dell'intervista a Fabio Toscano

Lettera a Stalin. [1'29"] Kapica, superiore di Landau, scrive al dittatore nell'estermo tentativo di evitargli il carcere.

Un pessimo carattere. [3'53"] Lo scontro tra il giovane Landau e Ioffie, fisico sovietico di primo piano e personaggio pubblico.

Landau il didatta. [5'25"] Dal "Corso di fisica teorica" al "minimo teorico". Landau fu un grande divulgatore, docente e mentore.

Scienza borghese o scienza ebrea? [4'27''] La persecuzione degli scienziati sotto i regimi stalinista e nazista.

L'arresto di Landau e la storia del volantino. [5'12"]. Landau, marxista convinto eppure dissidente, viene arrestato con una scusa.

La bomba. [3'04"] Come l'atomica salvò Landau.

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""