sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Materiali perfetti made in Italy


 
 


Crescita di germanio, in giallo, su pilastri silicio, in grigio a sinistra (ingrandimento da Microscopio Elettronico a Scansione)

 
 

a cura di Federico Pedrocchi e Giuseppe Scintilla

Un grande risultato per una ricerca sull'infinitamente piccolo. Ha ottenuto la pubblicazione sulla prestigiosa rivista Science la scoperta ottenuta dai ricercatori dell'Università di Milano-Bicocca, del Politecnico di Milano e del Politecnico di Zurigo su una nuova tecnologia capace di migliorare le prestazioni di diversi materiali appicati sul silicio (es. germanio, arseniuro di gallio, carburo di silicio) . In pratica, grazie a questa importante innovazione si potranno migliorare le potenzialità dei diversi materiali, rendendoli quasi perfetti e riuscendo anche a ottenere un risparmio economico notevole. A guidare il pool di scienziati, spiccano due ricercatori italiani, Leo Miglio, dell'Università di Milano-Bicocca e Giovanni Isella del Politecnico di Milano. Proprio Leo Miglio spiega come "La gran parte dei dispositvi elettronici sono fatti di silicio, materiale poco costoso e molto abbondante, ma dalle prestazioni limitate. Per migliorarle si provano a mettere materiali più performanti che possono migliorare le prestazioni". Infatti, alla base di questa tecnologia c'è l'intuizione di produrre un intarsio micrometrico e profondo nel silicio, regolando la deposizione dello strato soprastante di un materiale diverso, in modo che il film si depositi perfettamente sul substrato, andando a creare uno strato di materiale compatto, ma composto di tasselli indipendenti con elevatissima qualità. Un po' come se fosse una microscopica tavoletta di cioccolato, con scavi molto profondi. I nuovi materiali semiconduttori così impilati hanno dunque una resa elevata e un'ottima qualità in termini di prestazioni e resistenza.

Al microfono Leo Miglio dell'Università Milano-Bicocca.

 

Ascolta l'intervista a Leo Miglio

Scarica file audio in mp3

I vantaggi della scoperta
Senza questa tecnologia, per ottenere materiale senza rotture, discontinuità o difetti, bisognerebbe utilizzare un'intera fetta di materiale pregiato, con costi molto maggiori.
In termini strettamente economici, il risparmio, ad esempio nelle celle fotovoltaiche, è stimato intorno al 15/20% per ogni cella (sul costo di circa 200 euro). Nelle celle usate per alimentare satelliti, a questo risparmio si aggiunge il risparmio del carburante del vettore, dovuto alla leggerezza delle celle su silicio, stimato in circa 50 euro a cella.

27.03.12

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS