sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Virgo entra in azione
    L'interferometro VIRGO entra in azione e comincia la sua raccolta dati sulle onde gravitazionali. Qui il servizio sul blog di Moebius, con l'intervista a Federico Ferrini (direttore dello European Gravitation Observatory)
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Intelligenza Artificiale
    È nato il nuovo programma della redazione di Moebius e Triwù, condotto da Federico Pedrocchi: in onda il sabato alle 14 e la domenica alle 18.50, affronteremo tutte le complesse dinamiche in gioco nella relazione tra uomo e macchina

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Etienne Emile Baulieu:
un medico nell'occhio del ciclone


 
   
 

A cura di Margherita Fronte

In Italia, il medico francese Etienne Emile Baulieu è noto per aver inventano la RU486, la pillola abortiva, alternativa all'intervento chirurgico. Ma la carriera scientifica e la vicenda umana di questo grande medico va ben oltre quel farmaco.

Ascolta l'intervista a E. Baulieu


Ascolta l'intervista in mp3

Baulieu - classe 1926, combattente nella Resistenza francese - rappresenta infatti una parte importante della storia medicina del '900: quella che, partendo dalla ricerca sugli ormoni, ha permesso di individuare metodi nuovi e più efficaci per la contraccezione. Le sue ricerche hanno dato contributi fondamentali a chiarire il funzionamento del sistema endocrino (scoprì, fra le altre cose, il recettore del progesterone, importante ormone sessuale femminile, e i neurosteroidi, ormoni prodotti dal cervello).
Alla ricerca in laboratorio, Baulieu ha sempre affiancato l'impegno sociale e, in più occasioni, le sue attività lo hanno portato nell'occhio del ciclone. Lavorando a stretto contatto con i maggiori esperti del settore (fra cui Gregory Pincus, inventore della pillola anticoncezionale) e per conto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, Baulieu è stato infatti fra coloro che si sono battuti per diffondere la contraccezione nel mondo. Già presidente dell'Accademia di Francia, ha ricevuto moltissimi riconoscimenti per l'attività scientifica e per l'impegno sociale. Convinto sostenitore che la ricerca per essere produttiva non deve avere vincoli né obiettivi prefissati, non ha mai chiesto i diritti sulla RU486 perché, afferma, "i soldi non mi interessano. E poi, chi è ricco smette di lavorare".
Baulieu, invece, di lavorare non ha smesso mai. Oggi è impegnato per approfondire gli effetti anti invecchiamento dell'ormone Dhea, una delle prime molecole su cui si era concentrata la sua ricerca. Né ha mai smesso di combattere per migliorare le condizioni della donna nel settore della medicina riproduttiva. Un campo che, dice "è al confine fra la ricerca scientifica e la sociologia".

Abbiamo incontrato Etienne Emile Baulieu al Fest di Trieste

Ascolta l'intervista

 

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
[an error occurred while processing this directive]
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona tag DIV
2) metti display a ""