sponsored By
FONDAZIONE SIGMA-TAU

cerca su moebiusonline

 
powered by Google


ultime notizie

  • Ventimila leghe sotto i mari
    Alessandro Isidoro Re ha intervistato Tiziana Sgroi, oceanografa e ricercatrice dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: sul blog di Moebius il servizio che mostra il nuovo progetto Seismofaults
  • Le leggi della Robotica di Asimov
    Giulio Sandini (direttore del dipartimento di Robotica, Scienze Cognitive e del Cervelo dell'IIT) spiega a Moebius, su Radio24, le tre leggi della robotica di Isaac Asimov
  • Aiuto: le zanzare!
    Sono una vera e propria ossessione estiva. L'entomologo dell'Università di Udine Renato Zamburlini racconta storia ed "ethos" di questo fastidioso animale. E spiega finalmente se è vero che esistono persone geneticamente predisposte alle loro punture

notizie recenti


 


I servizi e le interviste
di Moebius


Speciale Avatar


 
   
 

a cura di Mariachiara Albicocco e Federico Pedrocchi

La sua fama lo ha preceduto.
Ancor prima di uscire nelle sale cinematografiche italiane, il film del 2010 ha fatto parlare di sè e della novità assoluta in campo di animazione digitale che si porta in grembo. Addirittura il regista, James Cameron - Premio Oscar per "Titanic"- lo aveva concepito quando non esistevano ancora gli strumenti necessari per dare vita alla sua visione. Dopo 15 anni sono stati messi a punto e hanno dato vita ad effetti speciali davvero straordinari.
Ci facciamo raccontare quali siano le reali novità tecniche e tecnologiche da Cristian Jezdic, 3D Supervisor di SQUARE. Sembrerebbe che la vera rivoluzione riguardi la 'motion capture'...

Ascolta l'intervista a Cristian Jezdic

Scarica il file audio in mp3

Gli Avatar dei protagonisti altro non sono che esoscheletri robotici che inglobano i corpi degli essere umani. Ma uscendo dalla fantascienza, nella realtà si studiano davvero strutture di questo tipo? A cosa servono? Ci sono applicazioni nella vita reale? Lo chiediamo a Fabio Salsedo del laboratorio di interazione avanzata Uomo-Robot presso la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa.

Ascolta l'intervista a Fabio Salsedo

Scarica il file audio mp3

Ed infine, abbiamo deciso di saperne di più sulla natura dei Na'vi, in particolare chiedendoci il perchè possiedano la coda. Un quesito dal sapore paleo-antropologico che il prof. Giorgio Manzi, docente di storia naturale dei primati alla Sapienza di Roma, cercherà di soddisfare.

Ascolta l'intervista a Giorgio Manzi

Scarica il file audio in mp3

 

Trama
Entriamo in questo mondo alieno attraverso gli occhi di Jake Sully, un ex Marine costretto a vivere sulla sedia a rotelle. Nonostante il suo corpo martoriato, Jake nel profondo è ancora un combattente. E' stato reclutato per viaggiare anni luce sino all'avamposto umano su Pandora, dove le corporazioni stanno estraendo un raro minerale che è la chiave per risolvere la crisi energetica sulla Terra. Poiché l'atmosfera di Pandora è tossica, è stato creato il Programma "Avatar", in cui i "piloti" umani collegano le loro coscienze ad un avatar, un corpo organico controllato a distanza che può sopravvivere nell'atmosfera letale. Questi avatar sono degli ibridi geneticamente sviluppati dal DNA umano unito al DNA dei nativi di Pandora… i Na'vi.
Rinato nel suo corpo di Avatar, Jake può camminare nuovamente. Gli viene affidata la missione di infiltrarsi tra i Na'vi che sono diventati l'ostacolo maggiore per l'estrazione del prezioso minerale. Ma una bellissima donna Na'vi, Neytiri, salva la vita a Jake, e questo cambia tutto. Jake viene introdotto da lei nel clan e impara a diventare uno di loro attraverso numerose prove e avventure. Man mano che il rapporto tra Jake e la sua istruttrice ribelle Neytiri si approfondisce, lui impara a rispettare il modo di vivere dei Na'vi e finisce col trovare il suo posto tra loro. Presto dovrà superare la prova finale mettendosi alla loro guida in un'epica battaglia che deciderà il destino di un intero mondo.

>> Trailer ufficiale in taliano

09.01.10

 

 

 

    home   
 
 
MOEBIUS VA IN ONDA SU
vai alle Trasmissioni
Inserisci titolo 1

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Moebius è andato sulla Luna!


Inserisci titolo 2

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Campagna 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS

Inserisci titolo 3

Inserisci contenuto e ricorda:
1) seleziona il pannello da angolo in alto a sinistra
2) seleziona "MostraPannello" nella finestra degli stili CSS